The World Piece – una mano tesa verso il Mondo

The World Piece – una mano tesa verso il Mondo

Ho appena guardato il nuovo video di @Momondo, The World Piece e mi ha fatto riflettere.

In questo mondo, fatto di diverse razze, diverse religioni, diverso modo di vivere e pensare, c’è una cosa che accomuna tutti, ed è che tutti noi vogliamo essere felici.

La cosa che più mi ha colpito dal video è stato che è proprio la diversità ad unirci.

Negli ultimi anni grazie ad internet e alla “globalizzazione” conosciamo molto di più di popoli lontani, nazioni a migliaia di chilometri da noi, impariamo a cucinare il sushi o ad usare la Vegemite.

Ma tutto ciò non ha però portato ad un mondo unito, anzi. Sempre di più sentiamo parlare di razzismo verso popoli diversi, di come una nazione si consideri migliore dell’altra. Divisione e non unione.

Questo video è semplice, e nella sua semplicità dice una grande cosa: è tempo di allungare la mano verso gli altri, unire il mondo per farlo diventare ancora più meraviglioso.

E per fare questo basta aprire gli occhi, allungare i nostri orizzonti, andare al di la delle consuetudini. Guardare il mondo con gli stessi occhi con cui guardiamo un bimbo che nasce, guardiamo una pianta crescere o ammiriamo un arcobaleno. Guardare al di là della superficie.

Il mondo è tutto questo, e  mai come oggi il mondo ha bisogno di tante mani unite assieme per trasformare le diversità in forza.

Non dobbiamo per forza essere uguali per condividere il mondo, ma possiamo prenderci il tempo per capire che sono proprio le nostre differenze ad unirci

Insieme siamo diversi, questa è la magia del mondo.

Prendiamoci 5 minuti del nostro tempo per guardare questo sorprendente video, alla fine capiremo quanto sia importante proprio la diversità di ognuno per fare crescere tutti noi. La diversità unisce, rafforza e crea qualcosa di speciale.

Da soli saremo solo la metà di ciò che siamo.

Io ho imparato ad amare il mondo viaggiando, ho imparato che ci sono tante belle persone nel mondo. Che in ogni paese c’è il bello e il brutto, ma soprattutto c’è tanto di bello e solo con la mente aperta possiamo apprezzarlo e

E tu, come vivi la diversità?

Post scritto in collaborazione con @momondo #owtravelers #imaworldpiece #admomondo