Curiosità su Lanzarote: itinerario, dove dormire e informazioni utili

Curiosità su Lanzarote: itinerario, dove dormire e informazioni utili

Dopo avervi raccontato il mio viaggio in questa isola delle Canarie, vi lascio alcune curiosità su Lanzarote e informazioni utili per esplorare questa isola

Lanzarote è un isola piccola, la si può visitare in una settimana, ma se si ha anche più tempo, si riesce ad apprezzare ancora di più il suo paesaggio multicolore.

Anyway, vi lascio il mio itinerario, ma vale sempre il mio primo e unico suggerimento: perdetevi in questa isola, anche perchè vi ritroverete sempre, basta seguire il profumo d’uva! O magari ci rimarrete per sempre.

curiosita su lanzarote e itienrario

Curiosando per Lanzarote,  i posti da non perdere :

  • Timanfaya National Park
  • Laguna Verde
  • El Golfo
  • Salinasa de Janubio
  • Papagayo Beach
  • Castello di Santa Barbara
  • Giardino dei Cactus
  • Jameos del Agua
  • Mirador del Rio
  • Playa de las Conchas a La Graciosa

I vulcani mi hanno sempre attirato, hanno quel che di primordiale che mi affascina e mi attira. Non so spiegare bene il motivo ma è un pò come vedere noi stessi, ognuno di noi ha qualcosa del vulcano, qualcosa di inespresso, quella forza e potenza che può esplodere in tutta la sua meraviglia, così come rimanere assopita e riservata per essere vista solo da pochi.

Ma Lanzarote non è solo vulcani, è un piccolo concentrato di mondo, un isola in cui ci si sente come a casa.

Curiosità su Lanzarote, paesaggio lunare

 

informazioni viaggio

COME MUOVERSI A LANZAROTE

Noi abbiamo noleggiato l’auto dall’Italia, era più economico che noleggiarla in loco.

Per le Canarie abbiamo trovato ottime offerte di noleggio su Amigos Auto. Date comunque un occhiata all’articolo Noleggio Auto per tutte le informazioni.

Se non vi va di noleggiare l’auto a Lanzarote c’è un ottimo sistema di autobus, Arrecife Bus, ma tenete conto che non riuscirete a raggiungere tutti i luoghi, a meno che non partecipiate a una delle numerose escursioni organizzate.

Un altra alternativa può essere la bicicletta o la motocicletta. 

Se optate per la motociletta, state molto attenti perchè le strade hanno curve improvvise e il terreno è lavico, quindi una eventuale caduto farebbe “tanto tanto, tanto male”! Inoltre in alcune zone può esserci molto vento, quindi in moto diventa anche pericoloso.

Lanzarote e la lava

Curiosità su Lanzarote, e informazioni utili - barca a vela

DOVE DORMIRE A LANZAROTE

Abbiamo pernottato in un bellissimo hotel fronte mare ma non in spiaggia. Fra le curiosità di Lanzarote, dovete sapere che in questa isola, come in tutte le Canarie, la spiaggia è demanio pubblico, pertanto non troverete alberghi direttamente sulla spiaggia come in Italia, ma alcuni sono molto vicini.

La nostra scelta è stata Gran Castillo Tagoro, un hotel all inclusive eccezionale, che sorge su Playa Blanca, vicinissimo a Playa Papagayo. Vicino si trova anche quello che è stato definito uno dei più belli hotel dell’isola, il H10 Sentido White Suites.

Dove dormire a Lanzarote

 

A Lanzarote trovate ogni tipologia di sistemazione, da casa vacanze a camere private fino a Resort 5 stelle.

L‘hotel più costoso dell’isola? Lani’s Suites Deluxe circa 600 euro a notte! E il posto più inusuale dove dormire? Una Yurta a Arrieta Beach.

Per informazioni su dove acquistare alloggi, trovate tutti i siti in Dove Dormire.

 

Curiosità su Lanzarote. spiaggia nera

CURIOSITA’ SU LANZAROTE

Lanzarote è conosciuta come le Hawaii europee, non a caso ha molte spiaggie rinomate e famose per il surf. Fra le tante spiaggie, la più nota per il surf e il kitesurf è El Quemano. Mentre per onde lunghe e a sinistra (così mi hanno detto i surfisti, io non ci capisco molto!) ideale è la spiaggia di Famara.

Quasi tutti paragonano Lanzarote a Marte, ma in realtà l’Agenzia Spaziale Europea sta allenando proprio a Lanzarote i suoi astronauti per le future passeggiate lunari

L’isola è circa 80 km da nord a sud e 25 km da est ad ovest, con paesaggi notevolemente differenti.

fiori curiosi alle canarie

 

Jameos del Agua è uno dei posti più strani da visitare a Lanzarote, soprattutto alla sera. Di martedì, mercoldì e sabato, dopo le otto di sera Jameos si trasforma in uno dei locali notturni più strani mai visti. Mangiare in una grotta vulcanica accompagnati da musica dal vivo e con luci che si riflettono sul lago interno! Un incanto.

A Lanzarote c’è anche una zona chiamata “la Venezia dell’Atlantico”, El Charco de San Gines. Si tratta della parte vecchia del porto di Arrecife, molto caratteristica e ideale per una passeggiata e una cena di pesce e tapas.

Lanzarote , paesaggio dalla cima

Altre curiosità su Lanzarote

✳️ Lanzarote fa parte della Spagna: quindi non occorre il passaporto, nè visto. Si usa l’euro ed è sufficiente la patente italiana

✳️ Fuso orario: GMT -1 ovvero  2 ore indietro quando vige l’ora legale (in estate) e 1 ora indietro quando vige l’ora solare (in inverno) rispetto l’Italia.

✳️ Quando andare a Lanzarote? Sempre. Anche se fa parte della Spagna, in realtà è più vicina all’Africa che all’Europa. Le temperature sono miti tutto l’anno, non scendono mai sotto i 12 gradi d’inverno e in estate non superano i 30. Ideale andare fra maggio e settembre (idee di viaggio) per chi ama il caldo. Ottobre e novembre per trovare offerte convenienti.

✳️ Pensionati: gironzolando per le strade di Lanzarote siamo arrivati in una zona sulla costa sud dell’isola dove stavano costruendo centinaia e centinaia di case, con piscina esterna. Ci siamo fermati per avere lumi. Si tratta di una zona dedicata a pensionati europei che qui trovano pace e perfette condizioni climatiche oltre che fiscali. Saved! Ci faremo un pensierino fra un po’ di anni!

✳️ Voli per Lanzarote (ACE Arrecife) : noi siamo andati con volo Vueling, con scalo a Barcellona. Ottimi prezzi con Ryanair (a maggio sotto i 200 euro con bagaglio), ma date un occhiata anche ad Easyjet, Iberia e Air Europa.

classica chiesa delel canarie

Spero di avervi fornito informazioni utili per organizzare al meglio il viaggio in una delle più belle (almeno per me) isole delle Canarie.

Un isola che ha mille sfumature di colori, un isola da scoprire girandola “seguendo il sole”, un isola che se pur piccola offre tantissime attività. Ma fra tutte non perdetevi l’esplorazione del Parco Timanfaya, andateci più volte e in orari diversi, il sole vi regalerà colori che vi sorprenderanno, colori di cui non sapevo nemmeno l’esistenza.

Buon viaggio, divertitevi, curiosate e rilassatevi !

La mia avventura a Lanzarote:  Lanzarote: una perla multicolore




							

62 Replies to “Curiosità su Lanzarote: itinerario, dove dormire e informazioni utili”

  1. Io andrò il 20
    Agosto per 13 giorni! Leggevo su internet della presenza delle cucaracha(blatte) tu hai avuto esperienza?

  2. Io non sono una grande amante delle isole e delle vacanze da mare, ma Lanzarote mi è piaciuta molto perché ci sono tante cose particolari da visitare!

  3. Mi sa che da pensionati saremo in troppi a Lanzarote!!! Io ci stavo facendo un pensierino già da un po’ ma è veramente invasa dagli italiani. È comunque un’isola bellissima e ci tornerei subito perché come te adoro i panorami vulcanici!

  4. Molto interessante, è bello leggere i tuoi articoli che sono sempre così completi, e corredati da bellissime foto. Molto bello il consiglio di perdersi, perchè poi basta seguire il profumo dell’uva per ritrovarsi. I miei ci sono stati l’anno scorso e quest’anno vogliono tornarci, sarà proprio come dici tu che sono un po’ le Hawaii europee.

  5. Sto sentendo moltissimo parlare di Lanzarote e ci sto facendo un pensierino per andarci per il mio compleanno, a Novembre (avendo già organizzando le mie prossime vacanze estive). Terrò a mente la tua guida e spererò in un clima favorevole.

  6. Non sono mai stata a Lanzarote, ma devo dire che i suoi colori, il clima, i vulcani e le bellissime esperienze che hai descritto mi ispirano moltissimo! Anche io sento una particolarissima e ancestrale attrazione verso i vulcani, quindi credo proprio che Lanzarote potrebbe entrare nelle mie corde 🙂

  7. Mi ispira moltissimo! Ho apprezzato il tuo ragionamento sui vulcani. In effetti, se ci attraggono un motivo c’è e credo che tu lo abbia centrato. Mi piacerebbe andare con il caldo e, allo stesso, in un momento privo di folle. Credo che opterei per maggio o per settembre/ottobre, in effetti. Bellissima anche l’idea della cena in grotta <3

  8. Adesso la voglio anche io una casetta per la pensione a Lanzarote! Ottimo clima e possibilità di incontrare gli astronauti e poi fa parte della spagna quindi si mangia bene, non posso davvero chiedere di più! Mi sono piaciuti un sacco queste curiosità grazie Anna!

    1. Grazie mille Simona.. mi sa che siamo in tante a volere una casetta, ci ritroveremo li a ottant’anni 🙂

  9. Appunti precisi e dettagliati sull’isola di Lanzarote, comme sempre. Questa volta ho salvato l’articolo tra i preferiti, spero di riuscire a organizzare presto un viaggio! Incrocia le dita per me 🙂

  10. Complimenti per l’articolo, mi hai incuriosito ancora di più verso questa belle isola! A maggior ragione ci farò un pensierino per le vacanze…

  11. Itinerario molto utile, che ha aumentato la mia curiosità verso l’isola, soprattutto dal punto di vista paesaggistico. Bisognerà farci un pensiero anche il giorno in cui andremo in pensione! 😉

  12. Grazie delle info, utilissime per orientarsi e organizzare un viaggio. Io confondevo Lanzarote con le altre isole delle Canarie, penso che sia la più selvaggia e lunare e, questo le dà un gran fascino. Ma c’è un lato dell’isola “non da surfisti”, con mare senza onde adatto ai bambini?

  13. Devo dire che Lanzarote la studio da un pò. Mi attira il suo fascino lunare, ma credo che debba essere vista nelle mezze stagioni , quindi rimando per mancanza di ferie di mio marito. Grazie per le info le archivio insieme alle altre …. per ora

    1. grazie Esher, per me è bella sempre, anche perchè se anche vai ad agosto, non muori dal caldo (sempre ventilato) e non hai porprio folla, visto che ognuo poi la gira da se

  14. Mentre leggevo cercavo di immaginarmi gli astronauti americani nelle tute spaziali aggirarsi per l’Isola sotto il sole cocente e spinti dal ventaccio. Lo so che forse non è proprio così, ma mi fa tanto ridere.

    1. letta così fa ridere anche a me! cmq a lanzarote non fa mai caldissimo, tipo Dubai, la temperatura è sempre mite

  15. Non siamo mai stati a Lanzarote, ma ne parliamo spesso. Ci piacerebbe andarci in auto o in camper, per la verità. Mio marito è surfista e gli piacerebbe senz’altro sfrenarsi in quelle onde!

    1. Ah ah ah .. la fissa per i camper. Ma arrivarci in nave la vedo lunghissima. Puoi prendere l’aereo e poi noleggiare il camper.

  16. Ci sono stata molti anni fa e ne rimasi incantata. Fanno bene quei pensionati a trasferirsi lì perché ha un gradevole clima tutto l’anno ed è anche relativamente vicina all’Europa continentale.

  17. Sono stata a Lanzarote quando ero piccola ma mi piacerebbe molto ritornarci. Anche a me piacciono tanto i vulcani e il colore della sabbia di Lanzarote rende davvero questo paese unico !
    Michela

  18. Davvero, possiamo dare e scrivere tutti i suggerimenti del mondo…Ma in certi luoghi il suggerimento che sta sopra a tutti è proprio: perdetevi. Esplorate a naso. Camminate senza meta. Che meraviglie ci fai sempre vedere, Anna! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.